storia

DiMat è una proposta pedagogica e didattica ideata da Ivo Dellagana nei primi anni ’90, che mira a favorire l’insegnamento-apprendimento differenziato in ambito matematico nella scuola elementare.
Tiene conto, entro i limiti praticabili in situazione collettiva, delle caratteristiche degli allievi:

  • diversità dei ritmi, delle possibilità e delle modalità di apprendimento;
  • strategie diverse di risoluzione dei compiti e di interazione socio-affettiva;
  • gradi diversi di autonomia, capacità di autovalutazione e di consapevolezza delle modalità di lavoro.

Il testo di riferimento è Ivo Dellagana – Franco Losa, DIMAT – differenziare in matematica, Salvioni, Bellinzona, 2002.

Dall’anno scolastico 2010-2011 la formazione indirizzata ai docenti che insegnano nel secondo ciclo seguendo l’approccio DIMAT viene riconosciuta con 10 crediti ECTS nell’ambito di una Cerificazione di studi avanzati (CAS – Certificate of Advanced Studies).
Di seguito il regolamento ed il piano di studio:

IL LOGO DI DIMAT

Il logo di DiMat non é solo una semplice immagine, ma possiede un senso specifico;
eccone la spiegazione.

Logo DiMat